Ingegneria-Architettura

Mazzarrone

Riqualificazione di quartiere e Recupero centro polivalente

Il Centro di accoglienza polivalente “Giovanni Paolo II” situato in C.da Cucchi, pur di recente realizzazione, necessitava di interventi di ristrutturazione degli ambienti interni ed esterni nonché dell'ammodernamento degli impianti tecnologici. Al fine di creare un’unica area destinata a soggiorno e locali da destinare a sala e laboratorio musicale, servizi sociali, sala mediatica e sala lettura, il progetto ha previsto un'importante rimodulazione degli spazi con conseguente demolizione di quattro camere da letto, il rifacimento dei servizi igienici, adeguati ad un’utenza adulta, l’inserimento di due bagni per disabili e la realizzazione di un wc/spogliatoio per gli operatori del centro polivalente. La manutenzione straordinaria della copertura e specifici interventi di efficientamento energetico dell’intero immobile hanno inoltre consentito di raggiungere gli obiettivi previsti dal progetto definitivo. Particolare attenzione è stata data alla riqualificazione dell'area esterna con la valorizzazione degli accessi al giardino attraverso opportuni percorsi pedonali, la realizzazione di una nuova pavimentazione carrabile nella zona di ingresso, la sistemazione dei marciapiedi perimetrali, il recupero dei gazebo esistenti e la piantumazione di diverse varietà di essenze.

Con riferimento alla zona urbana denominata “Cucchi”, questa ricade tra le Vie Padova, Malta e Savoia e presenta come punto di riferimento la chiesa di S. Maria del Rosario. L’area tra la chiesa e la scuola, in particolare, si configura come uno spazio destinato all’aggregazione sociale del quartiere. Con la creazione di una piazza di collegamento tra i due edifici e l’intervento di ripavimentazione, il progetto ha consentito un’importante riqualificazione architettonica del sito, trasformando la piazza in uno spazio che vive in simbiosi con le attività della scuola e della chiesa.

La realizzazione di rampe con idonea pendenza rendono la piazza accessibile ai diversamente abili. Analogamente, il progetto ha previsto il rifacimento dei marciapiedi, lungo le vie Padova, Malta e Savoia, con l'introduzione di opportune rampe.

La valorizzazione della chiesa di S. Maria del Rosario e dell'area circostante è stata ottenuta attraverso l’illuminazione artistica e il nuovo impianto di illuminazione pubblica a LED delle vie Padova, Malta e Savoia.

DETTAGLI PROGETTO
  • Localita:
    Mazzarrone (CT)
  • Nazione:
    Italia
  • Cliente:
    Comune di Mazzarrone
  • Team:
    MUSA Progetti, Studio Associato Feligioni - Guglielmino, Sud Progetti Engineering, Arch. G. Gatto
  • Incarico:
    Progettazione Esecutiva dei Lavori di riqualificazione del quartiere Cucchi con incluso il recupero e la ridistribuzione funzionale del centro polivalente per l’aggregazione sociale
  • Importo Lavori:
    € 900.746,32
  • Data Progetto:
    2014
  • Realizzazione:
    2015

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi